Margherita Vigilate vince il contest dei giovani chef

Vince la IV edizione della Gara Giovani Chef Margherita Vigilante del Ristorante Il Giglio di Lucca con il Manzo marinato, yogurt di capra, zatar, amaranto e coriandolo.

In una sala gremita di pubblico i quattro chef toscani under 35 si sono sfidati in un’appassionante competizione che li ha visti preparare in soli 25 minuti un piatto utilizzando quattro prodotti in vendita negli stand della manifestazione.
I piatti sono stati giudicati dalla giuria di esperti enogastronomici composta da Samuele Cosentino – Ristorante Gli Orti, Gianluca Pardini – Italian Cuisine, Gian Marco Mazzanti – coordinatore regionale delle guida dell’osterie d’Italia di Slow Food, Raffaella Galamini, giornalista enogastronomica, Olimpia Bertolucci – AIS – Delegazione Lucca.

Il pubblico ha assistito alla preparazione e ha inoltre potuto assaggiare i piatti preparati, che sono stati realizzati con grande cura ed attenzione, cercando di interpretare al meglio la tradizione e i prodotti locali, ma con un pizzico di creatività.

Ecco i piatti proposti da ciascun chef:

Silvia Martelli – Osteria del Manzo

Piatto: Filetto di cinta al miso con chutney di mela e farina di castagne.
Prodotti: Olio Evo – La Chiusa di Nanni, Giovanna Rosi; Filetto di cinta senese – Colle Olmo az. Agr. Biorialto; Mele Fiju – Fattoria Del Corona Pietro; Farina di castagne – Cooperativa Garfagnana

Margherita Vigilante – Ristorante Giglio

Piatto: Manzo marinato, yogurt di capra, zatar, amaranto e coriandolo
Prodotti: Manzo di Pozza – L’Antica Norcineria, Coriandolo disidratato – Az. Artemisia Bio di Brunetti, Olio Extra Vergine di Oliva – La Chiusa di Nanni, Yogurt vaccino – Az- Agr. Baisi Stefano

Francesco Bracci – Osteria Canaiolo

Piatto: Zuppa di farro crunch
Prodotti: Guanciale – Bellandi, Il Mercante Garfagnino, Farro – Farro della Garfagnana, Cavolo nero – Le vigne del grillo, Olio – Bontà della Garfagnana, Fagioli Giallorini – Bontà della Garfagnana

Daniel Fantinato – Ristorante Franco Mare

Piatto: Ricordo polenta e baccalà
Prodotti: Cavolo nero – Le vigne del grillo di Casini Giovanni; Olio EVO – La chiusa di Nanni di Rosi Giovanna ; Robiola di capra, pane e olio – Rossi Paolo; Capperi di sambuco in agrodolce – Maestà della formica

Facebook
INSTAGRAM
Pinterest