Mortadella di Camaiore

mortadella-di-camaioreLa mortadella di maiale di Camaiore, chiamata anche sbriciolona, è un salume tipico della zona di Camaiore, dal gusto dolce e delicato e dal profumo fragrante, ha la tipica forma del salame, colore scuro e consistenza morbida.
Per la preparazione vengono utilizzate carni scelte di lombo spalla, coppa e pancetta di maiale, secondo antica tradizione, a cui si aggiungono aromi e spezie, sale, pepe, semi di finocchio, cannella e chiodi di garofano. La carne viene macinata insieme a pezzi di grasso duro, impastata a mano e insaccata in budello naturale con una legatura stretta. Il prodotto viene lasciato maturare per circa una settimana in un ambiente aerato e poi posto a stagionare in luogo adatto per un periodo variabile in funzione del peso della mortadella.
L’attuale produzione si aggira sui 300 q.li l’anno destinati ad un consumo locale e regionale. Viene prodotta in alcuni salumifici presenti a Camaiore e a Massarosa.

Antipasti ed aperitivi con salumi ed insaccati sono molto frequenti nelle abitudini toscane e lucchesi, come anche una merenda o uno spuntino salato. Assieme alla Mortadella di Camaiore, si accompagnano bene il Lardo di Camaiore, il Lardo rosa di Gombitelli, la Mondiola, il Biroldo, il Prosciutto Bazzone, per citarne alcuni.