Il Bordatino Lucchese

 

minestra di bordatino

Il Bordatino Lucchese, una ricetta antica che trova le sue origini nella cucina povera toscana.

Il Bordatino Lucchese
BigOven - Save recipe or add to grocery list
Print Recipe
Il Bordatino è una' antica minestra Toscana realizzata con “materiali di recupero” dei giorni prima. E' un piatto della cucina povera, una minestra non molto densa formata da farina di granturco, fagioli rossi e cavolo nero. Le origini del termine "Bordatino" non sono ben chiare, esistono due pensieri: il primo sostiene che derivi dal termine "di bordo" usato dai marinai del 1700, che durante le traversate su i velieri, si nutrivano come potevano; il secondo sostiene che Bordatino derivi dalla tradizione contadina lucchese e toscana. Quello che è certo è che in entrambe i casi è stata presente la grande arte dell'arrangiarsi!
Porzioni
6 persone
Porzioni
6 persone
Il Bordatino Lucchese
BigOven - Save recipe or add to grocery list
Print Recipe
Il Bordatino è una' antica minestra Toscana realizzata con “materiali di recupero” dei giorni prima. E' un piatto della cucina povera, una minestra non molto densa formata da farina di granturco, fagioli rossi e cavolo nero. Le origini del termine "Bordatino" non sono ben chiare, esistono due pensieri: il primo sostiene che derivi dal termine "di bordo" usato dai marinai del 1700, che durante le traversate su i velieri, si nutrivano come potevano; il secondo sostiene che Bordatino derivi dalla tradizione contadina lucchese e toscana. Quello che è certo è che in entrambe i casi è stata presente la grande arte dell'arrangiarsi!
Porzioni
6 persone
Porzioni
6 persone
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Lessate i fagioli, quando sono cotti passateli al passaverdura.
  2. In una pentola capiente, aggiungere il liquido di cottura dei fagioli, se necessario aggiungere dell' acqua fino ad ottenere una quantità di 2 litri.Portare ad ebollizione, aggiungere il sale e il cavolo nero tagliato a listarelle.
  3. In un tegame mettete un tritato di cipolla, carota, aglio, sedano e prezzemolo. Lasciare rosolare lentamente finché le verdure non sono disfatte.
  4. A questo punto aggiungere un cucchiaio di salsa di pomodoro e cuocere per altri 5 minuti.
  5. Infine unire il soffritto al brodo di fagioli, mescolare e portare nuovamente ad ebollizione. Versare a pioggia la farina e cuocere per 30 – 40 minuti sempre mescolando.
Recipe Notes

Per ottenere una minestra più buona, vi consigliamo di utilizzare prodotti originari del territorio lucchese, come la Cipolla lucchese, i Fagioli rossi, la Farina di Granturco Formentone, l'Olio Extravergine Dop, il Cavolo nero di Lucca e la salsa di pomodoro prodotta con Pomodori Canestrini.

Condividi questa Ricetta
 
Powered byWP Ultimate Recipe